SI POSSONO CREARE SOLDI PER I CITTADINI








E' il terzo degli "spettacoli" proposti dal Gruppo Cittadini Economia di Ferrara. Il terzo esperimento di comunicazione attraverso una forma di teatro civile, fatta da cittadini non attori, dove prevale la voglia di comunicare su quella di recitare.

Questa volta eravamo sul palco con una band di tutto rispetto che ha voluto collaborare con noi, la Zizi Band. Musiche e testi originali per la serata.

Il  motivo fondante era il lancio della campagna Quantitative Easing For People, cavallo di battaglia del movimento inglese Positive Money, ripreso anche in Italia da diverse associazione tra le quali Moneta Positiva, presente sul palco, insieme anche al Gruppo Cittadini Economia di Bologna.

Lo spettacolo riesce bene, ci siamo divertiti, ma rappresenta anche l'ultimo del filone Positive Money pur riconoscendo che la maggior parte delle divergenze emerse non sono attribuibili al Movimento Internazionale ma a personalizzazioni italiane.




Un post dell'evento qui

Il testo finale "Non è difficile" qui (cronacacomune.it - Comune di  Ferrara)

Le recensioni sui giornali qui (estense.com) e qui (ferraraitalia.it)





Foto:
















     











Commenti

Post popolari in questo blog

AI CITTADINI FERRARESI E ALLA FINANZA INTERNAZIONALE

IL CONSENSO, LA DEMOCRAZIA E IL DEBITO