Ordine del Giorno del 14 giugno 2016

Il debito aggregato delle famiglie americane ha raggiunto 12,25 trilioni di dollari. Il picco raggiunto nel 2008, inizio della grande crisi, era di 12,68 trilioni. Cosa vuol dire in sostanza? Che è ripresa la corsa all'indebitamento, che la nostra economia sempre più è legata alla creazione del debito. Inoltre che questo è stato possibile grazie alle operazioni di Quantitative Easing della FED che, come la nostra BCE, tende a dare soldi alle banche più che ai cittadini. A questi gli arrivano, negli USA più che in eurozona, attraverso i prestiti delle banche quindi attraverso la creazione di debito.


Ciao a tutti,
ci vediamo martedì 14 giugno 2016 in Via XX settembre, 47 presso la Chiesa di Santa Francesca Romana di Ferrara dalle ore 20.30 alle 22.30. L’Ordine del Giorno è il seguente:
20.30 – 20.40: introduzione ed eventuale accoglienza
20.45 – 21.30: Organizzazione dello spettacolo del 21 settembre: idee sul tavolo
21.30 – 22.30: Organizzazione delle Scuole di Economia / cicli di incontro di Ottobre: punto della situazione, sala, nr. Incontri, ospiti e idee.

Moderatore: Gianfranco

per altre informazioni vi invitiamo a consultare la nostra paginahttp://cittadinieconomiafe.blogspot.it/.
oppure a scriverci a:
gruppoeconomia.fe@gmail.com
Inoltre vi segnaliamo la pagina
dove troverete l'iniziativa “I Dialoghi”
Via auguro una buona domenica
Claudio Pisapia

Commenti

Post popolari in questo blog

AI CITTADINI FERRARESI E ALLA FINANZA INTERNAZIONALE

IL CONSENSO, LA DEMOCRAZIA E IL DEBITO